Novecento Pignolo

Gli altri vini di Rocca Bernarda

Il Novecento Pignolo è stato prodotto da Rocca Bernarda in occasione del novecentesimo anniversario della Bolla “PIE POSTULATIO VOLUNTATIS” con la quale Papa Pasquale II nel 1113 poneva il Sovrano Militare Ordine di Malta sotto la protezione della Santa Sede.Il “Pignolo” è un
vitigno autoctono molto apprezzato per la sua struttura e longevità. E’ un vino di antiche origini, rosso maestoso di grande personalità. La posizione delle vigne su terrazzamenti, particolarmente adatti alla coltivazione della vite e con un’ottima esposizione a sud, sono la culla del Pignolo di Rocca Bernarda. Sarà prodotto ogni anno in quantità limitata e da collezione.


TIPOLOGIA
Friuli Colli Orientali D.O.C.

VITIGNI
Pignolo 100%

COLLOCAZIONE GEOGRAFICA
altimetria m 150 s.l.m. esposizione a sud

TERRENO
Marna-arenaria di origine eocenica

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

DENSITA' DI IMPIANTO
5400 ceppi per ettaro

VENDEMMIA
Raccolta manuale a partire dalla prima decade di ottobre

DATI TECNICI
Dopo una macerazione sulle bucce di circa 20 giorni, il vino è trasferito in barriques di rovere francese dove svolgerà la fermentazione malolattica e sosterà per almeno 18 mesi. Solo dopo un lungo periodo di affinamento in bottiglia riesce ad esprimere al massimo il suo potenziale

RESA ED ETTARO
30 quintali

FORMATI DISPONIBILI
Bottiglie da 0,75 litri

PRODUZIONE MEDIA
3.300 bottiglie

Scarica la scheda