Friulano

Il vino bianco più tipico del Friuli. Di origine autoctona, …

Il vino bianco più tipico del Friuli. Di origine autoctona, il vitigno sprigiona le sue qualità nelle colline ben soleggiate della nostra azienda. Profumo delicato, con sentori burrosi e lieve aroma di mandorla. Al palato è pieno, asciutto con retrogusto piacevolmente amarognolo.


TIPOLOGIA
Friuli Colli Orientali D.O.C.

VITIGNI
Tocai friulano

COLLOCAZIONE GEOGRAFICA
m 120 s.l.m. esposizione a sud, sud-est

TERRENO
Marna-arenaria di origine eocenica

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot e Cappuccina

DENSITÀ DI IMPIANTO
5.400 ceppi per ettaro

VENDEMMIA
Raccolta manuale nella prima metà di settembre

DATI TECNICI
L’uva viene vendemmiata in cassette e imme­diatamente pigiata. Dopo una breve macera­zione pellicolare si passa alla pressatura, molto soffice, dalla quale si ottiene il mosto-fiore. La fermentazione a temperatura controllata in va­sche di acciaio termina dopo circa 15 giorni. La successiva permanenza del vino nuovo sui lievi­ti per almeno 5 mesi ne completa la maturazione.

RESA AD ETTARO
45 quintali

FORMATI DISPONIBILI
Bottiglie da 0,75 litri

PRODUZIONE MEDIA
6.600 bottiglie

Scarica la scheda